Home » Appuntamenti, Cursillo e materiali, Primo Piano

Celebrato il Cursillo nazionale per reponsabili

6 dicembre 2014 1.398 visite 0 commenti

Nella splendida cornice di una villa del XVIII secolo, Villa Cagnola, in quel di Gazzada (VA), si è tenuto dal 20 al 23 novembre il Cursillo nazionale per responsabili: persone provenienti da Ragusa, Trapani, Nuoro, Lecce, Napoli, Assisi, Latina, Bologna, Trento, Vicenza, Genova, Milano, Novara, Biella, Albenga (solo per citare alcune delle moltissime diocesi presenti all’incontro) hanno vissuto tre giorni di impegnativo confronto e studio sul metodo e sul carisma del Cursillo. Della nostra diocesi di Tortona hanno partecipato in nove persone tra cui il coordinatore e l’animatore diocesano. Oltre alle importanti lezioni di metodo, alla ricerca della sua vera essenza, così come lo aveva voluto Eduardo Bonnin settant’anni fa, sono state molto toccanti le forti esperienze personali messe in campo dai componenti dell’equipe di annuncio. Ma, soprattutto, è stato bello e rinfrancante lo scambio di opinioni e di esperienze tra persone che vivono e attuano questo strumento di evangelizzazione per adulti, in particolare per quelli lontani dalla fede, in realtà diversissime: anche il Cursillo non è lo stesso a Trapani e a Trento, ma dalle difficoltà e dalle soluzioni di ognuno c’è materia per imparare e crescere per tutti, e il nostro Cursillo tortonese trarrà da questa esperienza utili insegnamenti per proseguire la sua opera.

Il Cursillo diocesano saluta mons. Martino Canessa, che ha voluto tredici anni fa attivare questa esperienza nella nostra diocesi e lo ringrazia con profonda gratitudine per l’affetto con cui lo ha sempre seguito, certo che continuerà ad accompagnarlo con le sue preghiere.

 Il gruppo dei responsabili diocesani del Cursillo che hanno partecipato all’incontro nazionale.

Condividi su:
Condividi su Facebook Condividi su Google Plus Condividi su Twitter

Lascia un commento

Aggiungi di seguito il tuo commento. Puoi anche abbonarti a questi commenti via RSS.

Sii gentile. Massimo 1 link o sarà moderato. Pulizia nel testo e rimanere in tema. Niente spam, per favore.

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo è un blog abilitato Gravatar. Per avere il tuo Gravatar, riconosciuto ovunque, registrati su Gravatar.