Home » Formazione, Primo Piano

Il Cursillo è servizio

10 Giugno 2016 1.646 visite 0 commenti

Nella splendida cornice di Villa Lomellini a Montebello della Battaglia si è svolta sabato 11 giugno una giornata di studio, di amicizia e di condivisione per il Cursillo diocesano di Tortona (AL).

Un nutrito gruppo di fratelli e sorelle, che hanno vissuto questa importante esperienza di evangelizzazione e che sono impegnati nel movimento, si è radunato fin dal mattino in questa struttura orionina per ascoltare la riflessione sul tema “Il Cursillo è servizio” proposta dall’animatore spirituale territoriale padre Matteo Borroni, il quale ha sviluppato il tema con accenni alla storia e al carisma del movimento, sottolineando il valore dell’amicizia e del lavoro in gruppo per raggiungere le altre persone e portare ai fratelli l’annuncio del Vangelo. Padre Matteo ha posto sotto gli occhi di tutti tre simboli: l’icona della Santissima Trinità (quella dipinta da Andrej Rublev che sembra lasciare a tavola un posto vuoto per ognuno di noi), la stola e il grembiule di cui parlava Tonino Bello.

Con riferimento al brano del Vangelo di Giovanni sulla lavanda dei piedi ha sottolineato le tre azioni compiute da Gesù: si alzò da tavola, depose le vesti, si cinse del grembiule, per dire che anche noi dobbiamo deciderci al servizio, dobbiamo abbandonare tutto ciò che frena la nostra azione e dobbiamo inginocchiarci davanti agli altri. Ha richiamato infine tre rischi in cui è facile incorrere: quello del pessimismo (ormai cosa vuoi fare…), del professionismo (il regolamento dice che…) e dell’attivismo (bruciare le esperienze una dopo l’altra presi da frenesia).

All’incontro era presente anche il coordinatore territoriale Giacomo Tomasini che ha arricchito la riflessione con riferimenti ed esperienze concrete del nostro territorio e del Cursillo in genere.

A mezzogiorno celebrazione della Santa Messa, seguita dal pranzo, dalla foto di gruppo, da una piccola pausa nel vasto e curatissimo parco, da due ore di intenso e proficuo lavoro di gruppo in cui i partecipanti hanno cercato di calare le indicazioni di padre Matteo nella realtà del Cursillo tortonese. La celebrazione dei Vespri ha concluso una giornata davvero ricca e preziosa per tutti.

Clicca qui per vedere la raccolta fotografica della giornata.

Condividi su:
Condividi su Facebook Condividi su Google Plus Condividi su Twitter

Lascia un commento

Aggiungi di seguito il tuo commento. Puoi anche abbonarti a questi commenti via RSS.

Sii gentile. Massimo 1 link o sarà moderato. Pulizia nel testo e rimanere in tema. Niente spam, per favore.

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo è un blog abilitato Gravatar. Per avere il tuo Gravatar, riconosciuto ovunque, registrati su Gravatar.